##Turchia pronta a invadere la Siria: "Ripuliamo Nord da terroristi" -3-

Coa

Roma, 7 ott. (askanews) - "La Turchia procederà presto con la sua operazione a lungo pianificata nel Nord della Siria", ha annunciato la Casa Bianca in una nota.

"Le forze armate degli Stati Uniti non sosterranno né saranno coinvolte nell'operazione e le forze degli Stati Uniti, avendo sconfitto il califfato territoriale dell'Isis, non saranno più nelle immediate vicinanze".

"Il governo degli Stati Uniti", si legge ancora nella nota, "ha esercitato pressioni su Francia, Germania e altre nazioni europee, da cui provenivano molti combattenti dell'Isis catturati, a riprenderli, ma non li volevano e si sono rifiutati", ma "gli Stati Uniti non li terranno per molti anni e con un grande costo per il contribuente americano".(Segue)