Turchia: Quartapelle, 'Draghi ha detto come stanno le cose'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 9 apr. (Adnkronos) – "Il presidente Draghi ha detto come stanno le cose. Erdogan reprime la stampa e la libertà accademica, arresta i parlamentari e destituisce i sindaci. Il risultato è che la Turchia è in crisi economica, in guerra con i vicini e i turchi soffrono repressione e mancanza di libertà". Così su Twitter Lia Quartapelle, capogruppo Pd in commissione Esteri della Camera.