Turchia, sisma 6.8: sale a 18 il numero delle vittime

Mpd

Roma, 25 gen. (askanews) - Sale a 18 il numero delle vittime della forte scossa di terremoto, magnitudo 6.8, che ha colpito la provincia turca di Elazig, nell'Anatolia orientale. Edifici distrutti e soccorritori al lavoro alla ricerca di persone disperse fra le macerie. Decine i feriti. Alla prima scossa ne sono seguite altre di assestamento, alcune anche molto forti di magnitudo 5,4 e 5,1.