Turchia "valuta invio combattenti siriani in Libia"

Fth

Roma, 30 dic. (askanews) - La Turchia starebbe valutando l'invio insieme alle sue truppe di combattenti siriani suoi alleati in Libia. Lo ha riferito l'agenzia Reuters che cita quattro fonti turche definite di "alto profilo".

Secondo le stesse fonti questa misura "è sottoposta ad esame nel quadro del piano (di Ankara) di inviare forze militari turche in Libia per sostenere il governo d'Accordo nazionale (GNA)" riconosciuto dalla comunità internazionale e che ha il suo quartier generale a Tripoli assediata da giorni dalle forze del generale Khalifah Haftar.(Segue)