Turismo: Bordo (Pd), 'Salvini specula, mentre Pd e Orlando lavorano a tutele'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 29 dic. (Adnkronos) – “Accade ormai sempre più spesso che Matteo Salvini, pur di ottenere qualche titolo nei tg o sui giornali, si precipiti a fare speculazione politica di fronte ad ogni emergenza. Oggi è il caso del comparto turistico, seriamente in difficoltà anche per la crescita del numero dei contagi". Così Michele Bordo del Pd.

"È però molto strano che il leader della Lega si ricordi della Cig Covid per il settore turistico solo a poche ore dal definitivo via libera parlamentare della Legge di Bilancio, dimenticando tuttavia di sottolineare che al Mef è in piedi un tavolo con l'obiettivo di offrire le risposte migliori proprio a salvaguardia di questo importante settore economico del Paese e che, grazie anche all’impegno del Pd e del ministro Orlando, la manovra contiene la riforma degli ammortizzatori sociali che finalmente allarga diritti e tutele a lavoratori, anche del turismo, oggi esclusi da ogni forma di garanzia”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli