**Turismo: Draghi 'testimonial' per l'Italia, attesa ordinanza Speranza su green pass** (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Ma ai Paesi dove le cose volgono al meglio, da qui a due settimane l'Italia tornerà a offrire le sue perle di bellezza. Sullo sfondo resta una questione aperta, quella del coprifuoco. Se l'Italia tornerà ad 'aprire' agli stranieri, il limite delle 22 sarà brandito con enfasi ancor maggiore dalla Lega, bollato come un grosso limite per far decollare le prenotazioni.

La questione resta sul tavolo e verrà affrontata la settimana prossima dalla cabina di regia sulle misure anti-Covid presieduta dal presidente del Consiglio. Togliere il coprifuoco? "Non è detto, ma certo ne discuteremo e non sarà facile mantenerlo alle 22, ammesso che resti", confida all'Adnkronos uno dei ministri più 'rigoristi' della compagine governativa. "Io sono ragionevolmente fiducioso che la misura in tempi brevi possa essere rivista positivamente", ha detto Garavaglia in conferenza stampa.