Turismo: Icon collection in controtendenza assume per la nuova stagione

·3 minuto per la lettura
featured 1561539
featured 1561539

Roma, 14 gen. (Adnkronos/Labitalia) – Il 2022 si apre con una ventata di positività, nonostante il periodo, e con tante opportunità di lavoro nel settore dell'accoglienza turistica di lusso offerte da Icon Collection per le due principali strutture del Gruppo Ficcanterri: il The Sense Experience Resort di Follonica e il Park Hotel Marinetta di Marina di Bibbona. Professionalità, esperienza e tanta voglia di mettersi in gioco in un nuovo contesto per la propria crescita personale e professionale in un ambiente giovane e dinamico: sono questi i requisiti fondamentali per poter proporre la propria candidatura direttamente attraverso i siti delle due strutture.

Diverse le posizioni aperte per la prossima stagione 2022: dall'Hr director all'Hse manager e all'Implementation manager, figura quest'ultima dedicata a trasferire alle strutture la visione di prodotto/servizio di gruppo; ma anche chef de rang, commis di cucina e di sala, hostess di ristorante, personale di reception ecc., per un totale di circa 300 posizioni. L'azienda, inoltre, fisserà degli obiettivi di qualità al raggiungimento dei quali verrà riconosciuta una premialità aggiuntiva, come già avvenuto nel 2021. Alcuni dei contratti a tempo determinato partiranno dall'inizio dell'anno, a seconda del ruolo ricoperto all'interno della struttura ricettiva, così da far trovare agli ospiti una struttura già pronta e accogliente.

"L’accoglienza è un concetto ampio che deve necessariamente tener presente la cura di ogni particolare. L'obiettivo per le nostre strutture e in particolare per il The Sense Experience Resort e per il Park Hotel Marinetta è di far vivere agli ospiti un’esperienza sensoriale unica che regali sensazioni indimenticabili, per questo stiamo cercando numerose figure professionali qualificate anche nuove che assecondino tutte le esigenze dell'ospite affinché si possa sentire nel comfort di casa ma circondato dal lusso e da tante attenzioni in più. Non è quindi l'ospite che si deve adattare alla struttura, ma la struttura che si declina in base agli ospiti", afferma Federico Ficcanterri, presidente di Icon Collection.

Icon, d'altra parte, rappresenta un contesto altamente qualificato e stimolante in cui affrontare sfide sempre più grandi e importanti: si utilizzano tecniche di management avanzato in ogni settore, dal revenue al booking, alla ristorazione, al controllo di gestione. Icon fornisce servizi di elevato spessore alle quattro strutture del Gruppo garantendo i processi strutturali a supporto del buon servizio. Si occupa inoltre di organizzazione, comunicazione e innovazione per le strutture e ha come chiave strategica la sostenibilità: acqua desalinata del mare per i sanitari e l’irrigazione al The Sense Experience Resort immerso nella natura, 450 ulivi all'Antico Podere San Francesco che forniscono olio biologico alle strutture, pannelli solari e per l’energia e colonnine per la mobilità elettrica in tutte e quattro le realtà. La sostenibilità è per Icon un aspetto fondamentale, è soprattutto un credo verso cui indirizzare le aziende.

Nel frattempo, l'azienda del Gruppo Ficcanterri già guarda al futuro e a nuovi progetti come la ricerca di ulteriori strutture da acquisire nei prossimi mesi soprattutto nelle principali città d'arte e la ristrutturazione e il riposizionamente del Park Hotel Marinetta, che da poco è stato affidato allo studio Noa di Bolzano per il rebranding con l'obiettivo di diventare uno dei più importanti family resort d Italia.

Successivamente, anche le altre strutture saranno oggetto di importanti investimenti: l’Antico Podere San Francesco a Vada, affidato alla professionalità ed esperienza dell'architetto David Fantini, sarà oggetto di un riposizionamento importante perché verranno costruite 11 unità abitative che andranno ad aggiungersi a quelle già esistenti, e una piscina bio-lago destinata alle coppie in aggiunta a quella già esistente dedicata alle famiglie. Sarà quindi oggetto di un riposizionamento strategico: da agriturismo diventerà un light resort. Inoltre, verranno fatti degli interventi anche al Borgo Verde che verrà indirizzato maggiormente verso le famiglie ed infine anche al The Sense Experience Resort si prevede, in un prossimo futuro, la costruzione di una nuova Spa e altre 30 suite. Il progetto complessivo è di unificare le quattro strutture sotto il brand 'The Sense Experience Collection'.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli