Turismo, il Covid ci fa riscoprire l'Italia

Redazione
·2 minuto per la lettura

ROMA (ITALPRESS) - Un viaggio virtuale in Italia, un progetto per riscoprire il tanto di straordinario che c'è nell'ordinario dei nostri borghi, delle nostre montagne, nelle isole, nelle città e nei paesi colorati. Lo propone l'Enit - l'Agenzia nazionale del Turismo - che insieme a Ferrero ha ideato "Ti Amo Italia" il tour virtuale nelle bellezze della Penisola viste da un barattolo di Nutella. Un invito a ricordare quanta meraviglia ci circonda.

"Il turismo in Italia è ripartito dagli italiani - afferma Michele Maria Longo, sindaco di Alberobello - ed è ripartito dal turismo di prossimità. Continuiamo dunque a viaggiare per conoscere tutte le bellezze del mondo ma continuiamo anche a conoscere le bellezze del nostro Paese che tutto il resto del mondo ci invidia e segnala come le più belle del pianeta. Promuovere la nostra bellezza, farcene prendere atto nel momento in cui facciamo ricreazione, conoscendo anche quelle che abbiamo a pochi chilometri da casa, è sicuramente un bel punto di ripartenza e una grandissima promozione".

I vasetti di Nutella, con le foto di 30 località della penisola, diventano l'inizio di un viaggio che porterà a visitare virtualmente questi luoghi rimanendo seduti a casa. Inquadrando il QR code su ogni vasetto sarà possibile vivere un'esperienza immersiva di virtual reality.

"Questa operazione di Enit e Ferrero è importante per la Sicilia, per dare visibilità alla Scala dei Turchi e a Stromboli che sono due dei nostri gioielli", spiega l'assessore al Turismo della Regione Siciliana, Manlio Messina. "Per fortuna - prosegue Messina - ne abbiamo ancora tanti ma certamente queste iniziative possono essere un importante aiuto alla promozione dell'Italia e della nostra Isola".

"Noi italiani siamo attratti dai paesi esteri con il miraggio di trovare chissà cosa - evidenzia Luca Carlo Montella, sindaco della Maddalena - ma non ci accorgiamo di quanto è bello il nostro Paese. Ben vengano dunque le campagne e le iniziative che valorizzano la possibilità di viaggiare tra comuni e regioni e che ci fanno apprezzare le bellezze inestimabili che solo l'Italia può dare".

(ITALPRESS).

abr/red