Turismo, il viaggio dal punto vista giornalistico: Adnkronos e Lonely Planet in giro per il mondo

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 27 mag. – (Adnkronos) – Viaggiare, raccontare e conoscere il mondo: questo l’obiettivo con cui nasce la nuova collaborazione tra Adnkronos e Lonely Planet. Una stretta di mano siglata con la voglia di portare capacità, regole e necessità del dovere giornalistico di fianco a quello del racconto di viaggio. Allo stesso modo la possibilità, per i tanti lettori di Adnkronos, di potersi lasciar guidare e incuriosire da nuovi scorci sul mondo. Per essere sempre più competitivi ed efficienti nella risposta alla domanda digitale e non solo, i due partners si impegnano in diversi progetti di cui il primo è quello di ospitare contenuti video della guida Lonely Planet.

Sono disponibili, su tutte le piattaforme digitali dell’agenzia di stampa le video guide dal titolo esplicativo “48 ore”. Guide pratiche, leggere e utili per avere informazioni e spunti su cosa poter visitare, mangiare e muoversi in diverse mete europee, in sole 48 ore. Da Catania alla Slovenia, passando per tappe affascinanti e curiose, le “video tips" sono una versione tascabile digitale, delle fornite guide.

Dal digitale al pratico la collaborazione prosegue con un appuntamento previsto per il prossimo 15 luglio 2022, a Pesaro. Durante il prossimo Ulisse Fest (dal 15 al 17 luglio) Adnkronos guiderà un workshop sul Giornalismo e i Viaggi. A guidare l’incontro Federico Luperi, direttore Innovazione e nuovi media del Gruppo Adnkronos, giornalista professionista con oltre tre decadi di anzianità.

L'incontro passerà da nozioni teoriche, tecniche a esempi pratici mettendo al centro dell’incontro un tema fondamentale: “Imparare a scrivere per i media: l'equilibrio tra obbligo di servizio e fascino della scrittura. Dall'età classica ai video social: come si può e si deve raccontare un viaggio da un punto di vista giornalistico?”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli