Turismo, inaugurato nuovo Club Med a Magna Marbella (Andalusia)

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 12 set. (askanews) - Più di 300 ospiti provenienti da molti paesi del mondo si sono riuniti nei giorni scorsi per l'evento di inaugurazione di Club Med Magna Marbella. All'evento hanno partecipato il sindaco di Marbella Ángeles Muñoz, l'ambasciatore francese in Spagna Jean Michel Casa e altre autorità. "Il continuo aumento delle nostre prenotazioni conferma l'attrattiva del Club Med e l'attrattiva di Marbella per i nostri clienti, e ci impegniamo a contribuire allo sviluppo del turismo in questa bellissima regione", afferma Henri Giscard d'Estaing, Presidente Club Med.

La Spagna e Club Med hanno un forte legame emotivo fin dal momento della sua creazione, nel 1950, anno in cui il brand, che ha inventato l'all-inclusive è nato ad Alcudia, nelle Isole Baleari. Il ritorno in Spagna ha quindi un intenso peso emozionale, perchè il paese è senza dubbio inciso nella storia del Club Med.

"La regione dell'Andalusia si sta riprendendo dagli anni di crisi e sono felice che, con l'apertura di Club Med Magna Marbella, possiamo contribuire alla crescita della regione. La nostra cultura, la nostra ospitalità e il nostro cibo sono incredibili e siamo lieti di condividerli con turisti locali e internazionali", afferma Jihad Megharief, Presidente di Magna Hotels & Resorts, il gruppo proprietario dell'hotel.

Dopo 2 anni di crisi, clienti provenienti da Spagna, Italia, Francia, Belgio, Inghilterra e Olanda si sono lasciati sedurre dalla tranquillità, dai servizi premium, dall'offerta all-inclusive e dalla convivialità offerte da Club Med. Parlando in particolare del mercato italiano "abbiamo registrato un trend di prenotazioni positivo nelle ultime 4 settimane, con un +152, 3% del fatturato rispetto allo scorso anno sulle prenotazioni del 1° semestre 2023 - afferma Rabeea Ansari, Managing Director Club Med Sud Europa e Mercati Emergenti - crescita che si è iniziata già a registrare quest'estate con un +149% (tra il 2021 e il 2022) di prenotazioni da parte dei clienti italiani per la Summer Mountain".

Situato nella regione spagnola dell'Andalusia, ai piedi della Sierra Blanca, il nuovo family resort Club Med a 4 tridenti si estende su 14 ettari di giardini colorati e terrazze. Affacciato sul Mar Mediterraneo e a pochi passi dalla vivace città di Marbella, il resort è un'oasi impareggiabile di vegetazione incontaminata e flora lussureggiante.

Tradizione e un tocco di modernità si rincorrono nell'architettura e nel design di tutto il complesso. La struttura è stata progettata con un concetto di fluidità tra interno-esterno combinato con un arredamento vivace ispirato all'arte, alla cultura e alla natura di Marbella. La varietà degli interni delle 485 camere è ideale per soddisfare ogni tipo di viaggiatore, da famiglie e coppie a turisti singoli e gruppi numerosi. Ognuna delle suite Deluxe, Superior e Family emana un'atmosfera gioiosa ispirata alla regione e al paesaggio circostante.

I due ristoranti e i tre bar del resort offrono esperienze culinarie illimitate, accuratamente selezionate per valorizzare il cibo e le bevande locali. Il ristorante principale "Sueños" si trova nel cuore del resort, mentre il "Tierra Gourmet Lounge" accoglie gli ospiti tutto il giorno con un vivace bar, cantina e snack bar gourmet ideali per degustazioni di vini spagnoli, happy hour, musica dal vivo e tapas.

Nell'ambito del costante impegno di Club Med nella responsabilità sociale, il resort ha consentito la creazione di oltre 300 posti di lavoro diretti, più della metà dei quali sono stati occupati da assunzioni locali, nonché 140 posti di lavoro locali indiretti. Dopo la sua apertura, Magna Marbella mira a ottenere la certificazione Green Globe per una conduzione sostenibile della struttura. Nell'ambito del programma "Happy to Care" del marchio, quasi il 95% dei resort Club Med ha ottenuto questa certificazione verde, che viene rinnovata ogni anno. In linea con tale impegno, il resort è inoltre dotato di pannelli solari che forniranno l'energia necessaria per riscaldare l'acqua, nonché di un sistema di raccolta e trattamento dell'acqua piovana che sarà utilizzata per irrigare i giardini.

Un soggiorno al Club Med Magna Marbella comprende oltre 25 tipologie di sport e attività, come, ad esempio, yoga zen, aerial fitness, golf, trapezio volante, tiro con l'arco, beach volley e paddle tennis (nato proprio a Marbella). Gli ospiti possono anche fare un tuffo in una delle cinque piscine, tra cui una d'acqua dolce coperta, la piscina principale, una piscina Zen per soli adulti, una piscina per bambini dedicata al Mini Club e un'area parco acquatico per famiglie. Per chi invece desidera rilassarsi, l'area benessere del resort comprende la SPA Club Med by Cinq Mondes con bagno turco, 14 sale per trattamenti e un'esclusiva sala relax interna/esterna per una maggiore privacy.

Mentre gli adulti si godono questi momenti di relax, i più piccoli possono iniziare a scrivere la storia della loro vacanza al Mini Club, che offer un'ampia gamma di attività personalizzate per bambini e ragazzi dai 4 mesi ai 17 anni. Per le famiglie c'è anche Club Med Amazing Family, un programma di attività settimanali pieno di divertimento, il posto perfetto in cui creare ricordi per tutta la vita e rendere sempre più forte il proprio legame.

Tra le innumerevoli attività per famiglie, il resort dispone di una serie di "esperienze da non perdere" che includono tornei di paddle tennis, passeggiate nei vicini Pueblos Blancos, feste andaluse in giardino con sangria, tapas e vino illimitati o la possibilità di trascorrere la giornata nella Family Fun Zone, che dispone di emozionanti acquascivoli, giochi d'acqua, un campo da minigolf e una zip line.

L'Andalusia, spesso definita "il giardino d'Europa", promette varietà di paesaggi, scoperte culturali e storiche. Situato in posizione strategica vicino alla costa meridionale della Spagna, il Club Med Magna Marbella si trova a soli 20 minuti a piedi dalle spiagge sabbiose del Mediterraneo e dal centro di Marbella. Si trova inoltre a un'ora di auto da Gibilterra, Ronda e Malaga, il che lo rende la base ideale per esplorare la ricca storia arabo-andalusa e le meraviglie naturali della regione.

Le escursioni al Parco Naturale di Doäana e al Caminito del Rey, così come i tour in 4x4 della Sierra de la Nieves e le visite ai villaggi locali, sono i modi migliori per esplorare le bellezze naturali e il ricco patrimonio della Spagna meridionale.