Turismo, in Lombardia arrivi +5,8% nei primi nove mesi del 2019

Mch

Milano, 5 feb. (askanews) - Sono aumentati del 5,8% gli arrivi turistici in Lombardia nei primi nove mesi del 2019 rispetto allo stesso periodo del 2018. Gli arrivi - spiega Regione Lombardia - sono stati 14.271.798, le presenze hanno toccato quota 35.928.599 da gennaio a settembre 2019, +7,5%.

"La Lombardia - ha spiegato l'assessore al Turismo, Marketing territoriale e Moda, Lara Magoni - è la prima regione italiana per spesa turistica da parte dei turisti internazionali. Con 813 milioni di euro, la nostra regione raccoglie più del 55% della spesa turistica totale degli stranieri nel Bel Paese per acquisti e shopping". L'obiettivo è lavorare "per sostenere ancora di più la competitività delle strutture ricettive, supportando lo spirito innovativo degli operatori turistici", ha chiosato l'assessore.