Turismo, Veneto: approvata la legge sui cammini veneti

Bnz

Venezia, 21 gen. (askanews) - "Per quantità e qualità di luoghi e mete di grande interesse storico, culturale, artistico, e paesaggistico, la nostra è naturalmente una terra di cammini, capaci di attrarre un crescente numero di appassionati di una nuova forma di turismo che si sta affermando tra quelle di maggior successo negli ultimi anni. Questa nuova legge, quindi, ha il pregio di disciplinare un comparto in espansione, sia ai fini del riconoscimento dei cammini, sia della loro gestione, valorizzazione e promozione, consentendo al Veneto di consolidare il primato di prima Regione turistica d'Italia, non solo per arrivi e presenze, ma anche per organizzazione della propria variegata offerta".

Lo afferma l'assessore regionale al turismo, Federico Caner, salutando con soddisfazione l'odierna approvazione all'unanimità da parte del Consiglio Regionale del Veneto del progetto di legge "Disposizioni per il riconoscimento, la valorizzazione e la promozione dei cammini veneti".