Anziano annega e muore: tragedia a Bibione

·1 minuto per la lettura
Turista annegato Bibione
Turista annegato Bibione

Tragedia a Bibione, dove nella giornata di giovedì 29 luglio 2021 un anziano turista è annegato mentre nuotava: a pochi metri dal dramma se n’è verificato un altro con protagonista una bambina tedesca di 10 anni soccorsa e salvata ma in gravi condizioni.

Turista annegato a Bibione

I fatti si sono verificati intorno a mezzogiorno. Secondo le prime ricostruzioni l’uomo, 79 anni di Cornaredo (Milano) sarebbe andato in acqua per fare un bagno nel tratto antistante piazzale Zenith. All’improvviso avrebbe accusato un malore e sarebbe stato prontamente soccorso e portato sul bagnasciuga.

Gli operatori sanitari del punto di primo intervento hanno tentato in tutti i modi di rianimarlo ma nonostante le manovre l’anziano è deceduto prima di essere trasportato in ospedale. Non è ancora noto se sul suo corpo verrà disposta un’autopsia per chiarire l’esatta causa del decesso.

Turista annegato a Bibione: soccorsa anche una bambina

Mentre avevano luogo i soccorsi, a poche decine di metri anche una bimba di 10 anni ha rischiato di annegare. Caduta dalla ciambella gonfiabile mentre faceva il bagno con il fratello, i sanitari l’hanno soccorsa e salvata: dopo le pratiche di rianimazione l’hanno trasportata con l’eliambulanza nell’ospedale pià vicino dove si trova attualmente ricoverata in condizioni giudicate gravi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli