Turista rilasciato in Siria, il Canada ringrazia il Libano

Fco

Roma, 12 ago. (askanews) - Il ministro degli Esteri del Canada ha chiamato il suo omologo del Libano per ringraziarlo dell'aiuto del Paese nella liberazione del turista canadese detenuto in Siria. Lo ha annunciato il ministero degli Esteri di Beirut.

"[Chrystia Freeland] ha ringraziato [Gebran Bassil] per le iniziative per liberare il cittadino canadese Kristian Lee Baxter, arrestato in Siria lo scorso anno", si legge nella nota.(Segue)