In tutta Roma 130 eventi durante il Sinodo sull'Amazzonia

Ska

Città del Vaticano, 13 set. (askanews) - Una serie di 130 eventi avranno luogo in tutta la città di Roma accompagnerà il Sinodo dei vescovi sull'Amazzonia convocato da Papa Francesco da domenica 6 a domenica 28 ottobre. L'iniziativa, che vedrà coinvolti enti, istituzioni, associazioni, congregazioni religiose, va sotto il nome di "Amazzonia: Casa Comune" e verrà presentata alla stampa il prossimo venerdì 20 settembre alle 16 presso la Radio vaticana. Alla conferenza saranno presenti, tra gli altri, Padre Michael Czerny, S.J., Segretario Speciale del Sinodo per l'Amazzonia e prossimo cardinale, fratel Antonio Soffientini della segreteria esecutiva di "Amazzonia: Casa Comune" e, in collegamento Skype, il cardinale Pedro Ricardo Barreto Jimeno, SJ, Arcivescovo di Huancayo e Vicepresidente della Rete Panamazzonica (Repam).

L'iniziativa si intreccerà con l'assemblea sinodale e vedrà la partecipazione di padri sinodali, laici, rappresentanti delle popolazioni amazzoniche: più di 50 i leader indigeni chiamati a guidare e ad animare momenti di spiritualità, dibattiti e tavole rotonde, a presentare le difficoltà del territorio e a raccontare la propria visione dell'ambiente e del futuro. Il sito web ufficiale è già online - www.amazonia-casa-comun.org - e già presenta i primi appuntamenti, tra i quali, il 19 ottobre, un pellegrinaggio attraverso Roma, da Monte Mario e piazza San Pietro, con vescovi e leader indigeni.