Tutte le città da scoprire a piedi, Trieste è la seconda in Europa

·1 minuto per la lettura

AGI - Trieste è al secondo posto fra le città più belle d'Europa da scoprire a piedi: è quanto emerge dalla classifica stilata dal Guardian, "Europe's best walking cities", che colloca al primo posto della sua 'Top 6' Berlino seguita dal capoluogo giuliano e poi Marsiglia, Lisbona, Copenaghen e Siviglia.     

Nell'articolo di Chris Moss, si sottolinea l'importanza per un turista di camminare per scoprire l'atmosfera più autentica di una città e imbattersi in chicche che non sono segnalate sulle mappe e sulle guide turistiche.

Al primo posto tra le città del Vecchio Continente da visitare a piedi c'è Berlino con un itinerario che tocca quartiere Hansa, il parco di Tiergarten, i caffè di Alexanderplatz e Prenzlauer Berg.    

Per Trieste il tour ideale parte dal Caffè degli Specchi e arriva fino a Opicina. Il giornale inglese ricorda come James Joyce abbia trovato ispirazione per l'Ulisse camminando per le strade della città che si presta bene ad essere scoperta a piedi per i suoi "caffè che fungono da pit-stop e il suo meraviglioso lungomare". Da Piazza Unità d'Italia il giro prosegue nei musei Joyce e Revoltella, nel Borgo Teresiano, al Caffè San Marco, e poi in alto fino a Villa Opicina per godere di una vista spettacolare sul Golfo di Trieste. 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli