Tutte le informazioni utili sui test salivari

·2 minuto per la lettura
Test salivari
Test salivari

Nelle scuole verranno effettuati i test salivari, che saranno validi anche per il Green pass. Ecco tutte le informazioni utili.

Test salivari nelle scuole: saranno validi per il Green pass

Un emendamento al decreto sul Green Pass, approvato dalla Commissione Affari sociali della Camera, prevede la validità dei test salivari molecolari con risultato negativo nelle 48 ore precedenti per il certificato. Saranno, quindi, validi anche i test salivari, oltre a quelli antigenici e naso-faringei. Il via libera definitivo dovrebbe arrivare entro fine settembre. Si è parlato dei test salivari soprattutto per un rientro a scuola in sicurezza. Verranno utilizzati per effettuare uno screening e monitorare la diffusione del virus negli istituti. Non saranno coinvolti tutti gli studenti e tutti gli istituti in questa attività monitoraggio, ma ci saranno delle scuole sentinella, scelte per analizzare un cambione di studenti che decide di effettuare i test su base volontaria.

Test salivari nelle scuole: come funzionano

Esistono due tipi diversi di test salivari, ovvero quelli molecolari e quelli antigenici (rapidi). Il loro uso è regolato da una circolare del ministero della Salute del maggio scorso. Il ricorso alla saliva è un’opzione che può essere usata se non è possibile ottenere tamponi naso faringei. Si tratta di un test meno invasivo. L’antigenico è fai da te, mentre il molecolare si effettua in laboratorio. Solitamente è consigliato a chi deve fare il controllo con frequenza, per motivi di lavoro, ed è indicato per bambini, soggetti molto anziani e diabili. Il tampone raccoglie una piccola quantità di saliva e verifica se ci sono le proteine di superficie di SARS-CoV-2. Per avere il risultato del test salivare rapido bastano dieci minuti. La saliva va inserita nella provetta e si aggiunge un liquido reagente, che deve poi essere posizionato su un tester. L’eventuale positività deve essere confermata con un ulteriore esame. Per il test salivare molecolare, che cerca l’Rna del virus grazie ad un’analisi effettuabile il laboratorio, i tempi di attesa sono di 24 ore.

Test salivari nelle scuole: costi ed efficacia

I tamponi per il test si potranno acquistare in farmacia o su internet. Il test di tipo molecolare, l’unico valido per il pass, dovrebbe avere costi simili a quelli del tampone molecolare. Si va dai 64 ai 105 euro, a seconda delle Regioni, secondo i dati di AltroConsumo. L’analisi sulla saliva sarà una valida alternativa al tampone classico, quando la carica virale è alta. Una ricerca dell’Università di Padova promuove test salivari rapidi per lo screening di massa. Tutti i dipendenti risultati positivi, si sono sottoposti a tampone nasofaringeo e i test concordavano nel 98% dei casi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli