Tutti pazzi per Sandro Tonali: quale sarebbe il club ideale tra Inter e Juventus per consacrarsi ad alto livello?

Alessio Eremita

Sandro Tonali è l'oggetto del desiderio di Inter e Juventus in vista della prossima sessione di calciomercato. Il centrocampista classe 2000 lascerà il Brescia in estate e ha già manifestato la volontà di restare in Serie A, snobbando le offerte provenienti dall'estero (quella del Barcellona su tutte).


Il colore della sua futura maglia, se nerazzurra o bianconera, dipenderà dalla società che saprà mettere sul tavolo la miglior proposta per il presidente Massimo Cellino e lo stesso calciatore, che più dei soldi necessita di conoscere il reale spazio a disposizione all'interno della rosa.


Per questo motivo, la destinazione più azzeccata per Tonali sarebbe Milano. Innanzitutto perché lì il talento avrebbe la possibilità di giocarsi fin da subito le proprie carte e avrebbe modo di lavorare con compagni di reparto giovani e italiani. In più, sarebbe pressato dalla costante meticolosità di Antonio Conte, allenatore che ha dimostrato di fare molto affidamento sugli astri nascenti del nostro calcio.


In poco tempo Tonali potrebbe ritagliarsi il giusto spazio e confermarsi ad alto livello, in linea con le ambizioni di una proprietà, quella interista, che si è prefissata l'obiettivo di migliorare l'attuale stagione e lottare per la vittoria dello Scudetto.


Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A!