Tutti i segnali che ti manca la vitamina B12

È una vitamina fondamentale per il nostro benessere, perché coinvolta nella produzione dei globuli rossi e nel corretto funzionamento del sistema nervoso. Si trova essenzialmente nella carne, nel pesce, nelle uova e nei latticini. Ecco perché spesso viene consigliato a vegetariani, ma soprattutto ai vegani di assumerla con integratori. La sua mancanza può portare a condizioni molto gravi.



I cibi che ne contengono di più


Fegato e reni: le interiora sono tra i cibi più nutrienti in assoluto. Il fegato e i reni, soprattutto dell'agnello, sono ricchi di vitamina B12. Appena cento grammi di fegato di agnello forniscono un incredibile 1.500% della razione giornaliera raccomandata. Quello di manzo o vitello il 990 per cento.




Vongole: sono una buona fonte di proteine e un'eccellente di vitamina B12. Venti vongole forniscono il 3.300% della razione giornaliera raccomandata. Contengono anche molto ferro. 




Sardine150 grammi forniscono il 200% della razione giornaliera raccomandata di vitamina B12.




Una bistecca di manzo di circa 200 grammi fornisce il 200% della razione giornaliera raccomandata di questa vitamina




Cereali integrali: è una buona scelta per vegetariani e vegani, perché i cereali vengono fortificati con una vitamina sintetica, che non deriva da fonti animaliAttenti, perché contengono anche zuccheri aggiunti e sali, dannosi per la salute



TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE 


 


Sei vegetariano ma mangi cereali raffinati e zuccheri? Metti a rischio il tuo cuore


Insalata super salutare? Ecco la ricetta


Prevenzione: i 20 cibi più potenti





Vitamina B12: ecco i cibi che ne contengono di più