'Tutto il mio folle amore' Giulio Pranno debutta al cinema: 'Il provino è stato difficilissimo'

A Venezia76 è stato presentato il nuovo film di Gabriele Salvatores 'Tutto il mio folle amore' che vede protagonisti Claudio Santamaria e l'esordiente Giulio Pranno. Un road movie dall'Italia dell'est fino alle strade deserte dei Balcani, liberamente ispirato alla vera storia di Franco e Andrea Antonello. Una storia di amore e di comprensione tra un papà e il figlio autistico. 'Tutto il mio folle amore' non è un film sull'autismo, come sottolinea il regista Gabriele Salvatores. E' una storia di accettazione, scoperta e rinascita. Ad interpretare il figlio autistico uno straordinario Giulio Pranno. “Non credevo di riuscire a passare il provino era difficilissimo. Quando poi sono arrivato sul set, Gabriele mi ha lasciato libero di esprimermi”.

crediti foto@La Biennale di Venezia