Tutto quello che devi sapere sul grasso

Fascinating Facts About Fat

L'indice di massa corporea è utilizzato per misurare il grasso corporeo. Ma quello che pochi sanno è che non prende in considerazione le proporzioni del corpo misurato. Questo spiega perché anche un corpo molto muscoloso può avere un indice di massa corporea molto alto, pur non essendoci molto grasso.

Questo indice quindi non sembra poi così attendibile quando si parla di separare le persone grasse da quelle in forma. Del resto, basti pensare che il BMI (Body mass index) non è stato nemmeno ideato da un dottore, bensì da un matematico che lo elaborò per scopi governativi. Motivo per il quale l'indice ad oggi sembra completamente irrilevante per giudicare chi è in sovrappeso e chi non lo è.

Allo stesso modo è inutile prendere di mira delle zone specifiche per perdere peso perché, quando si dimagrisce, lo si fa in tutto il corpo in modo proporzionale. Per questo quando vi allenate, in verità anche se eseguite solo degli esercizi per gli addominali, state lavorando su tutto il vostro corpo.

Una delle ragioni che ha portato all'incremento dell'obesità nel mondo occidentale è il consumo frequente di cibi raffinati e ad alto contenuto di calorie (hamburger, carboidrati, dolci). Tuttavia quante volte avete guardato all'amico che ingurgita di tutto senza prendere mai un grammo? Tutto merito della genetica. Una recente ricerca ha rilevato 140 combinazioni genetiche favoriscono l'aumento di peso.

Tra l'altro va considerato anche che non c'è differenza - in termini di perdita di peso - tra una dieta ad alto o basso apporto calorico. Motivo per il quale il vecchio adagio "mangiate quello che volete, ma con moderazione" è ancora oggi molto valido.

Ma ricordate che quando incamerate nuovo grasso, il corpo produce nuove cellule che, quando dimagrite, non scompaiono bensì dimagriscono con voi, minacciando di tornare a "ingrassare" ogni qualvolta abbasserete la guardia su dolci e patatine fritti. Siete avvertiti!