**Tv: 30 anni fa ultima puntata di 'Dallas', sesso, intrighi e potere per la serie dei record** (3)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Tra i personaggi, i più popolari sono sicuramente J.R. (Larry Hagman, morto nel 2012) e sua moglie Sue Ellen (Linda Gray). Una curiosità: inizialmente, il personaggio di Linda Gray era nato come ruolo secondario, tanto da non comparire addirittura nei titoli di testa. Ma nel corso della serie, gli sceneggiatori si resero conto che Sue Ellen era uno dei ruoli in assoluto più seguiti e amati dal pubblico, e la fecero diventare, in corso d'opera, uno dei personaggi chiave dell'intera storia. Così anche per il ruolo di J.R., che inizialmente era meno importante di quello di Pamela Ewing (Victoria Principal): ma secondo il principio che 'la bontà in tv non paga', il perfido petroliere J.R. ha surclassato Pamela, diventando in assoluto il vero protagonista di tutto il serial.

Dagli Stati Uniti al Regno Unito, dall'Europa al Sud America, e persino in paesi comunisti come la Romania, la soap ha tenuto incollati milioni di telespettatori per decenni. La serialità in un palinsesto per la prima volta, l'inconscio manifesto politico di una generazione, la parte oscura dell'animo umano raccontata 'in chiaro' come forma di catarsi per lo spettatore. Sono tanti i motivi del riscontro planetario di 'Dallas', un pezzo di storia che è anche un pezzo di vita.

(di Ilaria Floris)