**Tv: 'Ballando', scintille al vetriolo tra Carolyn Smith e Selvaggia Lucarelli**

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 25 nov. (Adnkronos) – Scintille al vetriolo tra la maestra di ballo Carolyn Smith e la sua collega di giuria a 'Ballando con le Stelle' Selvaggia Lucarelli. Galeotta fu un'intervista a 'Tv Sorrisi e Canzoni', in cui la Smith, rispondendo alle domande dell'intervistatore, ha 'bacchettato' la Lucarelli. "Mi fa sorridere quando entra nel merito dei miei giudizi tecnici… è un po’ come se correggessi a lei la grammatica italiana", ha ironizzato l'ex ballerina. Che ne ha avuto anche per il compagno della giornalista, ex concorrente della trasmissione: "Non è empatico" e "non ho visto la sua anima", ha detto senza mezzi termini la Smith.

Frecciatina che non sono piaciute per nulla alla collega che, piccata per l'intervento a gamba tesa fuori dalla trasmissione, si è presa la sua rivincita. In prima battuta nelle stories di Instagram, dove ha commentato "l'eleganza nello sparlare di colleghi e concorrenti a gara aperta, davvero una signora", e poi in un'intervista al sito Davide Maggio, nella quale si toglie parecchi sassolini dalle scarpe. "A me fa sorridere che Carolyn Smith non abbia ancora capito dopo tre lustri che non è la presidente di una gara di ballo, ma di uno show televisivo", tuona la giornalista. "Lei fa tv, io faccio tv e di tv so più di lei, quindi impari a rispettarmi".

E sul fidanzato, 'bersaglio' dei commenti della maestra di ballo, aggiunge: "Fare queste considerazioni con una gara ancora aperta visto che Lorenzo è uscito ma c'è il ripescaggio, è una delle cose più scorrette che abbia visto a 'Ballando con le Stelle' in sette anni che sto qui. La verità è che ha trasferito su Lorenzo l'antipatia che nutre per me", scandisce la Lucarelli. "Lei vorrebbe la luce tutta per sé".