Tv: Coletta (Rai1), ' 'A grande richiesta' è operazione servizio pubblico per il pubblico' (7)

·1 minuto per la lettura
Tv: Coletta (Rai1), ' 'A grande richiesta' è operazione servizio pubblico per il pubblico' (7)
Tv: Coletta (Rai1), ' 'A grande richiesta' è operazione servizio pubblico per il pubblico' (7)

(Adnkronos) – Riguardo San Valentino e la festa degli innamorati, Insinna ha dichiarato “viva l’amore, ma se non insegniamo, fra scuola e famiglie, che, se finisce un amore, lo si accetta invece di uccidere, siamo in un paese che non riconosco più e che dobbiamo ricostruire. Dobbiamo insegnarlo fin dalla prima elementare. Quanto al pubblico, che mi manchi è del tutto irrilevante, ma ci dev’essere un paese chi sostiene chi non va a lavorare. C’è un esercito che non lavora e che muore di fame e di freddo. Un mondo di invisibili che sono tali soltanto se chiudiamo gli occhi”.

“Faccio Babbo Natale nel film di Siani che sto girando qui a Cinecittà- ha detto Christian De Sica in un messaggio registrato mandato in onda durante la conferenza – e perciò non posso essere in conferenza, ma in trasmissione non avrò la barba. Pino Strabioli mi aiuterà a raccontare la mia vita assieme a un’orchestra di 32 elementi. Sono contentissimo: avremo ospiti familiari, da mia figlia Maria Rosa, con la quale canterò una canzone, a mio cognato Carlo Verdone. Sarà uno spettacolo anche tenero”.

Sono felice per la serata con i Ricchi e Poveri – ha detto Carlo Conti in un videomessaggio – Sono considerati gli Abba italiani e racconteremo la loro storia, dagli esordi alla loro 'reunion', con ospiti come Al Bano e Roberto Vecchioni. Sarà una grande festa a grande richiesta, con le canzoni di questo gruppo che ha fatto la storia della canzone italiana”.