Tv: Luke il figlio di Ridley Scott, regista di Pif

(ASCA) - Roma, 21 mar 2014 - Da qualche giorno va in onda sui principali network nazionali il secondo soggetto del nuovo format TV di Telecom Italia dedicato alla nuova offerta TIM Smart firmato dall'agenzia Leagas Delaney. Il protagonista della campagna, Pif, parte nel suo viaggio alla ricerca delle passioni che uniscono gli Italiani andando a incontrare un gruppo di surfisti, una ''community'' di persone unita dall'amore per il surf, specialmente in inverno, che comunica sia fuori che a casa utilizzando la tecnologia fornita da TIM. Pif, deciso ad approfondire la loro conoscenza, si cimenta con la tavola da surf, fino a farsi convincere a seguire i surfisti alla ricerca dell'onda perfetta... naturalmente a modo suo. Le riprese sono state realizzate, in due giorni, la settimana scorsa tra la scenografica spiaggia di Malpasso e l'interno di una delle vecchie case di pescatori del Borgo di Varigotti, entrambe nel Comune di Finale Ligure, socio di Genova-Liguria Film Commission che ha assistito la produzione. Il casting dei surfisti ed il supporto organizzativo in Liguria sono stati affidati alla societa' genovese Riviera Films. Tutti i surfisti in scena sono realmente parte della ''community'' di surfers liguri che frequentano le spiagge del ponente e del levante ligure. La regia dello spot e' di Luke Scott, figlio di Ridley, uno dei grandi miti del Cinema mondiale.