Twitter, l'appello di Musk al voto repubblicano e la marcia indietro sui licenziamenti

Le simpatie del nuovo patron di Twitter per i Repubblicani erano note. Storce il naso chi credeva che il social diventasse politicamente neutro