Tymoshenko interrompe sciopero della fame dopo oltre due settimane

Kharkiv (Ucraina), 9 mag. (LaPresse/AP) - L'ex premier ucraina Yulia Tymoshenko, in carcere per abuso d'ufficio, ha interrotto lo sciopero della fame. Lo riferisce, intervistato da Channel 5, Lutz Harms, neurologo tedesco della clinica Charité di Berlino che si sta prendendo cura della leader dell'opposizione. La Tymoshenko, che sta scontando sette anni di detenzione per abuso d'ufficio, aveva iniziato lo sciopero due settimane fa per protestare contro un presunto pestaggio subìto in carcere. Il medico ha spiegato che l'ex premier ha interrotto la protesta dopo essere stata trasferita dalla prigione di Khartiv a un ospedale della stessa città. Harms sta curando la Tymoshenko per un'ernia al disco e altri problemi alla schiena.

Ricerca

Le notizie del giorno