Tyson: scomparsa l'interprete di Pomodori verdi fritti alla fermata del treno

·2 minuto per la lettura
cicely tyson morta
cicely tyson morta

Cicely Tyson, prima attrice afroamericana a vincere l’Oscar alla carriera, è morta. La triste notizia è stata resa pubblica dal manager Larry Thompson, che ha spiegato che la 96enne è scomparsa per cause naturali. Il messaggio di addio di Michelle Obama è commovente.

Cicely Tyson è morta

Prima attrice afroamericana a vincere l’Oscar alla carriera, Cicely Tyson è morta. L’annuncio arriva dal suo manager Larry Thompson, che conferma il decesso per cause naturali. L’attrice aveva 96 anni e una lunga carriera alle spalle. Figlia di genitori emigrati dai Caraibi, è arrivata ad Hollywood con un film che le ha portato fortuna: “Pomodori verdi fritti alla fermata del treno” del 1991.

Cicely, nel corso della sua lunga carriera durata ben 70 anni, ha lottato contro il razzismo e l’ingiustizia sociale nel mondo dello spettacolo. Recentemente aveva recitato nella serie tv ABC “Le regole del delitto perfetto“, vestendo i panni della madre della protagonista Annalise Keating. La Tyson non è stata soltanto un’attrice, ma una vera e propria icona dei diritti delle donne afroamericane. Michelle Obama, appresa la notizia della sua morte, l’ha così ricordata:

“Ciò che mi colpiva ogni volta che passavo del tempo con Cicely Tyson non era necessariamente il suo potere stellare – anche se era abbastanza evidente – era la sua umanità. Solo camminando in una stanza, aveva questo modo di elevare tutti quelli che la circondavano. Lei era la personificazione della bellezza, della grazia, della saggezza e della forza, portando avanti una fiamma che non solo l’ha guidata per 96 anni di cammino, ma ha illuminato la strada per tanti di noi. Mi mancherà molto, ma sorrido sapendo quante persone ha ispirato, proprio come me, a camminare un po’ più in alto, parlare un po’ più liberamente e vivere un po’ più come Dio intendeva”.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Michelle Obama (@michelleobama)