U&D, deputato del M5S presenza esposto per chiudere il programma

·2 minuto per la lettura
maria de filippi
maria de filippi

La nuova edizione 2021/2022 di Uomini e Donne sta affrontando innumerevoli difficoltà alle quali sembra essersi recentemente aggiunto anche un esposto in Procura presentato da un politico.

Esposto in Procura per Uomini e Donne: le difficoltà della nuova stagione dello show

Sono tante le difficoltà che Uomini e Donne, nella sua edizione 2021/2022 sta affrontando sia all’interno dello studio in cui avvengono le registrazioni sia lontano dalle telecamere.

Pur registrando sempre un altissimo gradimento e considerevoli percentuali per quanto riguarda gli ascolti, sono ormai costanti le liti feroci tra i protagonisti del dating show i colpi di scena che gettano una luce offuscata sul programma. A questo proposito, infatti, sono tanti gli scoop e le rivelazioni “spiacevoli” che hanno coinvolto personaggi come Armando Incarnato, Gemma Galgani, Ida Platano o Andrea Nicole Conte.

GUARDA ANCHE IL VIDEO: U&D, Costantino Vitagliano come è cambiata la sua vita dopo anni lontano dalla tv

Ogni difficoltà, tuttavia, viene gestita egregiamente dalla conduttrice Maria De Filippi che riesce sempre a tenere strette le redini dello show senza lasciare che deragli in modo irreparabile.

Esposto in Procura per Uomini e Donne: “Programma da bannare, stimola sessismo”

In questo contesto, si inserisce una nuova indiscrezione diffusa da Giuseppe Candela, giornalista che collabora con Il Fatto Quotidiano e Dagospia. Secondo quanto riferito da Candela attraverso la pubblicazione di un tweet, pare che un deputato del Movimento 5 Stelle abbia presentato un esposto in procura contro Uomini e Donne, asserendo che il dating show di Maria De Filippi dovrebbe “essere bannato” poiché “stimola sessismo”.

La trasmissione è stata più volte criticata soprattutto in considerazione dei messaggi che vengono rivolti ai telespettatori più giovani. Ciononostante, sono stati tanti i fan del programma a sottolineare che spesso le liti diventano furiose ma hanno anche ribadito che, sul piccolo schermo, si assiste frequentemente a scene e dinamiche decisamente peggiori.

Esposto in Procura per Uomini e Donne: il tweet del giornalista Giuseppe Candela

Nel suo tweet, pubblicato nella mattinata di venerdì 3 dicembre, intanto, Giuseppe Candela ha rivelato anche il nome del deputato del Movimento 5 Stelle che ha presentato l’esposto in Procura contro il dating show di Uomini e Donne.

Nello specifico, il giornalista ha scritto: “Esposto in Procura del deputato Antonio Del Monaco (Movimento 5 Stelle) per chiedere la chiusura di Uomini e Donne: ‘Un programma diseducativo che deve essere bannato. Stimola sessismo’. (fonte Libero). Anno 2021, le comiche”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli