Uber ridurrà spese e considererà assunzioni “un privilegio”

Image from askanews web site
Image from askanews web site

New York, 9 mag. (askanews) - Uber ridurrà le spese e si concentrerà sul diventare un'azienda più snella per affrontare un "cambiamento pari ad un sisma" nel sentimento degli investitori. Dara Khosrowshahi, Ceo della compagnia di taxi privata ha affidato ad una mail aziendale i prossimi passi strategici dopo il calo di investimenti.

"È chiaro che il mercato sta vivendo un cambiamento pari ad un sisma e dobbiamo reagire di conseguenza" ha scritto Khosrowshahi, che intende ridurre la spesa del marketing e gli incentivi. Inoltre il capo di Uber ha dichiarato che tratterà "l'assunzione come un privilegio e prenderemo in considerazione quando e dove aggiungere il personale", precisando che si concentrerà sulla riduzione dei costi "su tutta la linea".

I ricavi di Uber sono più che raddoppiati nel primo trimestre a 6,9 miliardi di dollari, poiché la domanda di corse è rimbalzata grazie all'allentamento delle restrizioni per il Covid. L'azienda ha ottenuto ottimi risultati anche dall'unità di consegna di cibo Eat durante la pandemia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli