Uccide il figlio di 7 anni e tenta di ammazzare la moglie, arrestato nel Varesotto

·1 minuto per la lettura

AGI - Ha ucciso il figlio di 7 anni e ha poi tentato di ammazzare anche la moglie ma è stato arrestato dai carabinieri. È accaduto nel Varesotto. L'uomo, un quarantenne di Morazzone, è stato scoperto dopo il tentato omicidio della consorte che si è salva e lui, secondo quanto riportato dal sito del quotidiano 'La Prealpina', è scappato, ma poche ore dopo e' stato bloccato e arrestato dai carabinieri a Viggiù. Durante la perquisizione nella sua casa di Morazzone, è stato quindo scoperto nell'armadio il cadavere del figlio di sette anni. Il 40enne presunto omicida, che si trovava agli arresti domiciliari per altre vicende, è stato bloccato alle 8.30 di questa mattina. La donna è stata trasportata all'ospedale di Varese e non è in pericolo di vita. 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli