Uccide il padre a coltellate e fugge

webinfo@adnkronos.com

Ha ucciso il padre colpendolo con quattro coltellate e poi è fuggito. E' accaduto ieri sera, intorno alle 23, a Capanne di Montignoso (Massa Carrara), in via Carlo Sforza. La vittima è un marocchino di 62 anni, mentre il presunto omicida, ancora ricercato, è il figlio 26enne. La lite, sfociata nell'accoltellamento, è avvenuta nel parcheggio davanti a casa dei due. L'allarme è stato lanciato da alcuni residenti. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco e alle forze dell'ordine, sono intervenuti i sanitari del 118, che hanno solo potuto constatare la morte del 62enne.