Uccide la ex nel Catanese, Carabinieri "efferato omicidio"

Antonino Sciuto, il 38enne di San Giovanni La Punta, sospettato di avere ucciso l'ex fidanzata, Vanessa Zappalà, ieri sera sul lungomare di Aci Trezza, nel Catanese "aveva ricevuto un divieto di avvicinamento emesso dal gip del tribunale a seguito di una denuncia presentata dalla ragazza". Lo rende noto in un video il colonnello Piercarmine Sica, comandante del Reparto operativo del Comando provinciale dei carabinieri di Catania. vbo/com/mrv

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli