Uccide la moglie e un figlio e si suicida, dramma nel Torinese

Redazione
·1 minuto per la lettura

TORINO (ITALPRESS) - Tragedia familiare questa mattina a Carignano, nel Torinese. Un 40enne ha sparato alla moglie e ai due figli piccoli, gemelli, suicidandosi subito dopo. La donna è stata trovata senza vita dai carabinieri. Morto anche uno dei due gemellini, dopo che erano stati trasportati d'urgenza all'ospedale infantile Regina Margherita a Torino. L'altro bambino è gravissimo. L'omicida nonostante l'assistenza medica del 118 è morto dopo poco. Sul posto i carabinieri per i rilievi scientifici. La casa era di proprietà dell'uomo, gli inquirenti cercano di capire i motivi all'origine del gesto.

(ITALPRESS).

jp/sat/red