Uccide sua moglie a martellate e poi si costituisce

Claudio Paudice
·Giornalista, L'HuffPost
flashing sirens of the police car  (Photo: ChiccoDodiFC via Getty Images/iStockphoto)
flashing sirens of the police car (Photo: ChiccoDodiFC via Getty Images/iStockphoto)

Un cinquantenne ha ucciso la moglie di 39 anni a martellate. E’ avvenuto a Pove del Grappa (Vicenza). Dopo il delitto l’uomo si è costituito ai Carabinieri. A dare l’allarme con una chiamata al 112 è stato lo stesso omicida, fermato dai carabinieri della compagnia di Bassano del Grappa una volta arrivati nella sua abitazione. I militari sono attualmente sul posto per i rilievi.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.