Uccisione Soleimani, Nato sospende missioni addestramento in Iraq

Bea

Roma, 4 gen. (askanews) - La Nato ha deciso la sospensione delle missioni di addestramento in Iraq a seguito dell'uccisione a Baghdad del capo della forza al Quds iraniana Qassem Soleimani. Lo ha detto all'Afp un portavoce dell'alleanza atlantica.