Ucciso chef sardo che partecipò a reality "4 Ristoranti"

·1 minuto per la lettura
Alessio Madeddu (Facebook)
Alessio Madeddu (Facebook)

Omicidio nel sud Sardegna, a Teulada: la vittima è Alessio Madeddu, il cuoco di 51 anni di Teulada diventato famoso per la sua partecipazione nel 2018 al programma "4 Ristoranti" con Alessandro Borghese.

La vittima era balzata alle cronache per aver aggredito i Carabinieri con una ruspa la sera del 2 novembre 2020, atto per il quale era stato condannato a 6 anni e 8 mesi per tentato omicidio. 

Secondo quanto appreso, il cadavere è stato ritrovato a terra davanti al suo locale a Porto Budello. L'uomo sarebbe stato colpito ripetutamente da un'arma da taglio, probabilmente un'accetta Sul posto i carabinieri del Comando provinciale di Cagliari e della compagnia di Carbonia.

VIDEO - L'annuncio di Alessandro Borghese: "Sono tornato negativo"

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli