Ucciso in Francia un oppositore del regime ceceno

Mos

Roma, 3 feb. (askanews) - Un oppositore ceceno è stato ucciso a colpi di coltello la scorsa settimana in un hotyel di Lille. L'ha riferito oggi una fonte all'agenzia di stampa France Presse.

Il corpo del blogger Imran Liev, critico nei confronti del potere della repubblica russa nel Caucaso, è stato trovato giovedì mattina nella sua stanza d'hotel al centro di Lille.