Ucraina, 007 Gb: "Aumenta presenza Russia a confine est"

·1 minuto per la lettura

(Adnkronos) - "Continua ad aumentare la presenza militare russa sul confine orientale dell'Ucraina". E' quanto rileva l'ultimo aggiornamento di intelligence del ministero della Difesa britannico che segnala che si stanno intensificando i combattimenti nella regione del Donbass con "le forze russe che cercano di sfondare le difese ucraine". Secondo le valutazioni, se è probabile che l'attività aerea russa nel nord dell'Ucraina resti contenuta, permane "il rischio di attacchi di precisione contro obiettivi prioritari" in tutto il territorio del Paese. Gli attacchi russi contro città ucraine, rileva infine l'aggiornamento, "dimostrano il loro intento di cercare di interrompere il movimento di rinforzi ucraini e armamenti nell'est del Paese".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli