Ucraina: 2 droni 'Bayraktar' distruggono equipaggiamenti russi per 26 mln euro

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Kiev, 3 set. (Adnkronos) – In tre giorni, una coppia di droni "Bayraktar" ha distrutto equipaggiamenti russi per un valore totale di circa 26 milioni di euro. Lo ha scritto su Telegram il comandante in capo delle forze armate ucraine Valery Zaluzhnyi. "Per tre giorni, – ha dichiarato – dal 31 agosto al 2 settembre, una coppia di UAV Bayraktar TV-2 ha distrutto l'equipaggiamento nemico per un valore totale di circa 26,5 milioni. Si tratta di 8 unità di carri armati T-72, un'unità di cannoni semoventi "Acacia", veicoli Bmp e obici ".