Ucraina: 34 missili su aree residenziali nel Luhansk, 2 morti e feriti

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 4 mag. (Adnkronos) – A seguito di attacchi missilistici nemici nella regione di Luhansk, due persone sono rimaste uccise e altre due sono rimaste ferite. Lo ha riferito su Telegram il capo dell'amministrazione militare regionale di Luhansk, Sergey Gaidai.

"Ieri ciascuna delle nostre città ha sofferto a causa del nemico – ha scritto – Quattro insediamenti hanno resistito agli attacchi di razzi e bombe. I russi non stanno solo distruggendo Popasna, ma la stanno rimuovendo dalla mappa della regione di Luhansk. Il nemico ha colpito 34 volte le aree residenziali. Due persone sono morte – una donna di Lysychansk e un uomo di Popasna. Due donne di Lysychansk sono rimaste ferite".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli