Ucraina: accuse e timori su Zaporizhzhia. Zelensky:"I cittadini russi che tacciono sono complici"

Continua lo scambio di accuse tra russi e ucraini sui bombardamenti nei pressi della centrale nucleare di Zaporizhzhia. Dopo aver chiesto il divieto di viaggio in Europa per i russi, Zelensky attacca i cittadini russi che non criticano la guerra: "Siete complici di Putin"