Ucraina: Aiea, informati da Kiev su ripristino comunicazioni con centrale Chernobyl

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Kiev, 20 apr. (Adnkronos/Dpa) – L'Agenzia internazionale per l'energia atomica (Aiea) ha fatto sapere di essere stata informata dalle autorità ucraine del ripristino delle "comunicazioni dirette" tra lo State Nuclear Regulatory Inspectorate of Ukraine (Snriu) e la centrale nucleare di Chernobyl, passato "più di un mese" da quando Kiev aveva comunicato di aver perso i contatti con il sito.

"Chiaramente non era una situazione sostenibile ed è un'ottima notizia il fatto che l'ente possa ora contattare direttamente l'impianto quando necessario", ha detto il direttore generale dell'Aiea, Rafael Grossi, secondo una dichiarazione nell'aggiornamento dell'Aiea sulla situazione in Ucraina diffuso nelle scorse ore. Grossi prevede di guidare una missione di esperti dell'Agenzia entro fine mese.

Le forze russe avevano preso il controllo dell'impianto il 24 febbraio per poi ritirarsi il 31 marzo.