Ucraina: ambasciatore francese Masset, 'unità Europa necessaria per cessate il fuoco'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 9 mag. (Adnkronos) – Oltre 50 metri blu stellati, composti da circa 150 bandiere dell'Ue, avvolgono l'ambasciata ucraina a Roma in occasione della Giornata Europea. L'abbraccio simbolico, organizzato dall’associazione EuropaNow!, intende ribadire la solidarietà dei cittadini europei all'Ucraina sotto le bombe. Assieme a molti altri ambasciatori di Paesi della Ue in Italia, ha partecipato all’evento anche l'ambasciatore francese Christian Masset, che ha dichiarato quanto sia "necessaria l’unità dell’Europa e la determinazione per il cessate il fuoco e il ritiro delle truppe russe dall’Ucraina e allo stesso tempo per il sostegno al popolo ucraino. Le sanzioni e le armi servono al popolo ucraino per difendersi – ha sottolineato il diplomatico – così come serve un sostegno in molti altri settori, come la protezione dei rifugiati”.

“Oggi è un giorno molto importante – ha ricordato Masset – perché è il giorno della Conferenza per il futuro dell’Europa, che si riunisce a Strasburgo per ribadire il bisogno di unità e determinazione per un’Europa più forte”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli