Ucraina: amministrazione regionale, 'russi colpiscono Nikopol con oltre 40 razzi'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Kiev, 29 lug. (Adnkronos) – L'esercito russo ha colpito Nikopol, nella regione di Dnipropetrovsk, lanciando da da Grady più di 40 missili. Lo ha riferito su Telegram Valentin Reznichenko, capo dell'amministrazione militare regionale di Dnipropetrovsk.

"Di notte, il nemico ha colpito i distretti di Nikopol e Kryvorizky – ha scritto – L'esercito russo ha preso di mira Nikopol da Grady, con più di 40 razzi, colpendo deliberatamente una zona residenziale. Sono state danneggiate 6 case private ed edifici commerciali ed è stata colpita la linea elettrica. Diverse migliaia di residenti di Nikopol sono rimasti senza elettricità. Sul posto stanno lavorando squadre di emergenza di elettricisti. Non ci sono feriti".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli