Ucraina: Austin,'nessuna informazione che contraddica che il missile fosse ucraino'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Washington, 16 nov. (Adnkronos) – Finora gli Stati Uniti non hanno ricevuto alcuna informazione che contraddica la "valutazione preliminare" del presidente polacco Andrzej Duda, secondo cui l'esplosione di ieri in Polonia che ha causato due morti "è stata molto probabilmente il risultato di un missile di difesa ucraino". Lo ha detto il segretario alla Difesa Usa Lloyd Austin in una conferenza stampa al Pentagono.

"Qualunque siano le conclusioni finali, il mondo sa che la Russia ha la responsabilità ultima di questo incidente", ha affermato Austin, aggiungendo che gli Stati Uniti hanno "piena fiducia" nelle indagini del governo polacco. “Hanno condotto l'indagine in modo professionale. Rimarremo in stretto contatto con le nostre controparti polacche, nonché con i nostri alleati della Nato e altri stimati partner".

L'esplosione in Polonia e i continui attacchi della Russia contro le infrastrutture civili sono “un altro promemoria dell'incoscienza della guerra scelta dalla Russia”, ha concluso Austin.