Ucraina avverte su nuovo attacco russo; Svezia e Finlandia vicini ad adesione Nato

Continua l'attacco della Russia all'Ucraina, a Mykolaivka

KIEV/WASHINGTON (Reuters) - L'Ucraina ha affermato che la Russia ha iniziato a creare una forza d'attacco militare diretta a Kryvyi Rih, città natale del presidente Volodymyr Zelensky. Intanto, la Nato si avvicina alla sua espansione più significativa degli ultimi decenni, in risposta all'invasione dell'Ucraina.

Il Senato degli Stati Uniti e il parlamento italiano hanno approvato ieri l'adesione di Finlandia e Svezia alla Nato. In base agli accordi sull'adesione, che deve essere ratificata da tutti i suoi 30 Stati membri, un attacco a un membro è un attacco contro tutti.

"Questo voto storico è un segnale importante dell'impegno bipartisan degli Stati Uniti nei confronti della Nato e per garantire che l'Alleanza sia preparata ad affrontare le sfide di oggi e di domani", ha detto il Presidente degli Stati Uniti Joe Biden in un comunicato.

La Russia, che ha invaso l'Ucraina il 24 febbraio, ha ripetutamente messo in guardia Finlandia e Svezia dall'adesione alla Nato.

I 30 alleati della Nato hanno firmato il mese scorso il Protocollo di adesione, che consente loro di unirsi all'alleanza guidata dagli Stati Uniti, dotata di armi nucleari, una volta che i membri avranno ratificato la decisione.

La ratifica potrebbe richiedere fino a un anno.

Ieri l'Ucraina ha respinto le parole dell'ex cancelliere tedesco Gerhard Schroeder, secondo cui la Russia vorrebbe una "soluzione negoziata" alla guerra che si protrae da cinque mesi e ha affermato che qualsiasi dialogo sarebbe subordinato al cessate il fuoco e al ritiro delle truppe russe.

I timidi tentativi di colloqui di pace di marzo non sono andati a buon fine.

Il South China Morning Post (Scmp) ha riportato oggi che l'Ucraina sta cercando l'opportunità di parlare "direttamente" con il leader cinese Xi Jinping per aiutare a porre fine alla guerra.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Stefano Bernabei)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli