Ucraina, bandiera della vittoria sovietica sventola a Melitopol

featured 1603538
featured 1603538

Roma, 3 mag. (askanews) – I militari russi pattugliano Melitopol, città controllata da Mosca a metà strada fra la penisola di Crimea e la regione del Donetsk, nell’oblast di Zaporizhia; sulla piazza centrale sventola la “bandiera della vittoria” sovietica, quella che fu issata sul Reichstag a Berlino dalle truppe sovietiche il 30 aprile 1945, poche ore dopo il suicidio di Adolf Hitler.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli