Ucraina, Borrell: "Blocco Russia del grano è vero crimine guerra"

(Adnkronos) - E' ''un vero crimine di guerra'' il blocco del grano ucraino da parte della Russia. Lo ha dichiarato l'Alto rappresentante della politica estera dell'Unione europea, Josep Borrell, da Lussemburgo. ''Chiediamo alla Russia di sbloccare i porti. E' inconcepibile, è inimmaginabile che milioni di tonnellate di grano siano bloccate in Ucraina quando nel resto del mondo la gente soffre la fame'', ha detto Borrell affermando che ''questo è un vero crimine di guerra, non posso pensare che duri ancora''.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli