Ucraina, capo forze armate Gb: "Russia ha strategicamente perso"

(Adnkronos) - Per il capo delle forze armate del Regno Unito la Russia ha già "strategicamente perso" la guerra in Ucraina e si trova ad essere ora una "potenza ridotta". "Questo è un terribile errore della Russia. Non assumerà mai il controllo dell'Ucraina", ha dichiarato l'ammiraglio Sir Tony Radakin a PA Media in un'intervista pubblicata oggi. Vladimir Putin ha perso il 25% della forza di terra russa solo per "piccole" conquiste e ne uscirà come una "forza ridotta" a vantaggio della Nato, ha aggiunto.

"La Russia ha già strategicamente perso. La Nato è più forte, Finlandia e Svezia stanno cercando di aderire", ha proseguito. Putin potrebbe ottenere "successi tattici" nelle settimane a venire, a spese di un quarto dell'esercito del suo paese per progressi "piccoli" ed è ormai a corto di truppe e di missili hi-tech, ha sottolineato. Lo riporta il 'Guardian'.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli